Settimana 13/2017 - caso 3

Paziente estone di sesso femminile di 47 anni, riferita presso questo Centro per colesteatoma massivo recidivante della rocca petrosa destra.

La paziente era stata precedentemente sottoposta a 3 interventi chirurgici presso altre Sedi in Estonia, ma da alcuni mesi presentava fuoriuscita di materiale purulento dalla precedente ferita, dolore loco regionale, paralisi del nervo facciale destro di grado 3 House-Brackmann.

Erano presenti gli esiti dei precedenti interventi chirurgici, ed il condotto uditivo esterno era chiuso a cul di sacco, e la paziente era anacusica a destra. Gli esami radiologici preoperatori, che dimostravano la presenza di una ampia lesione interessante la rocca petrosa destra, sono riportati di seguito.

Immagini situazione pre-operatoria

La paziente è stata quindi sottoposta ad intervento chirurgico di exeresi per via transcocleare destra. Non è stato possibile preservare il nervo facciale, interessato dalla malattia. La cavità chirurgica è stata obliterata con tessuto muscolare autologo. La TC di controllo post-operatorio non evidenza segni radiologici di complicanze.

Immagine situazione post-operatoria