Settimana 09/2017 - caso 3

Paziente donna di 67 anni, con storia di calo uditivo progressivo a sinistra negli ultimi 10 anni, acufeni e saltuaria instabilità.

Gli accertamenti eseguiti hanno mostrato la presenza di una neoformazione del condotto uditivo interno/angolo ponto cerebellare sinistro.

La paziente, dopo essere stata informata sulle differenti opzioni terapeutiche, opta per l’intervento chirurgico.

In data 20/02/2017 la paziente è stata sottoposta ad intervento di resezione quasi totale per via trans-labirintica transapicale sinistra. Per non compromettere l’integrità anatomica del nervo facciale, che risultava infiltrato dalla neoplasia, si è deciso di lasciare un frammento tumorale sul nervo.

Immagini situazione pre-operatoria

Il decorso post-operatorio è stato regolare e la paziente è stata dimessa in VII giornata post-operatoria.

Immagine situazione post-operatoria