Caso 2021/07

Paziente di sesso maschile, di 59 anni con diagnosi di neoformazione APC di destra sottoposta ad exeresi parziale nel 2019.

A novembre 2020 forte instabilità con riscontro alla RM encefalo di crescita della neoformazione. Si decide pertanto di sottoporre il paziente a shunt ventricolo-peritoneale per la presenza di ipertensione endocranica e successivamente ad exeresi della neoformazione per via petro-occipitale-trans-sigmoidea.

Immagini situazione pre-operatoria 2020 (figura 1 e 2) e 2019 (figura 3 e 4)

Non si sono verificate complicanze intra e post-operatorie.

Immagine situazione post-operatoria