Caso 2019/13

Paziente di 36 anni con sospetto neurinoma del nervo facciale di sinistra (interessante la seconda porzione, il ganglio genicolato, la porzione labirintica, condotto uditivo interno ed angolo ponto cerebellare) con massa tumorale estesa sia a livello del lobo temporale, sia a livello della fossa cranica posteriore.

Il paziente è stato sottoposto a primo tempo chirurgico di exeresi della porzione a contatto con il lobo temporale per via combinata infratemporale tipo b/orbitozigomatica.

Immagini situazione pre-operatoria

Non si sono verificate complicanze intra e post-operatorie.

Il paziente verrà programmato per exeresi della porzione a livello della fossa cranica posteriore fra circa 6 mesi ed a successiva ricostruzione del nervo facciale mediante anastomosi V-VII.

Immagine situazione post-operatoria