Caso 2018/11

Granuloma colesterinico dell’apice della rocca sinistro. Paziente slovacca di 57 anni con episodio di perdita di conoscenza, cefalea, diplopia e vertigini nel Febbraio 2017.

L’imaging radiologico (TC e RM) ha riscontrato una neoformazione dell’apice della rocca sinistro.

Immagine situazione pre-operatoria

È stato pertanto eseguito il drenaggio del granuloma colesterinico per via endoscopica sfenoidale parasettale e confezionamento di lembo settale peduncolato. Nel post-operatorio la paziente riferiva una remissione completa della diplopia.

Non si sono verificate complicanze post-operatorie.