Caso 2018/46

Paziente di 40 anni di sesso femminile si presenta alla nostra attenzione in quanto affetta da neoformazione dell’angolo ponto cerebellare di sinistra di circa 3,8 cm con un’ipoacusia neurosensoriale medio grave sinistra normoacusia destra, vertigini ed acufene omolaterale alla lesione e funzionalità del nervo facciale di grado I secondo HB.

Si decide per cui di eseguire l’exeresi di suddetta neoformazione eseguendo una Via translabirintica transapicale con conservazione dell’integrità anatomica del nervo facciale e rimozione totale della neoformazione.

Immagini situazione pre-operatoria

Nell’immediato post op la paziente presentava la funzionalità del nervo facciale di grado IV secondo HB.

Immagine situazione post-operatoria