Caso 2018/39

Paziente di sesso femminile di 63 anni, con storia di ipoacusia progressiva destra fino alla anacusia, ipoestesia trigeminale e instabilità.

La RM encefalo mostra una neoformazione del condotto uditivo interno/angolo ponto-cerebellare destro.

Immagini situazione pre-operatoria

La paziente è stata sottoposta ad intervento di exeresi subtotale della neoformazione per via translabirintica in data 03/04/2018.

La paziente, che deambula autonomamente, ha presentato nel post-operatorio lieve atassia, per cui è stata iniziata riabilitazione fisioterapica, e disfagia, legata a paresi del X nervo cranico omolaterale, ma è stato posssibile riprendere la alimentazione per os con dieta morbida a partire dalla 3 giornata post-operatoria.

Immagine situazione post-operatoria