Otosclerosi

L'Otosclerosi è una malattia a carattere eredo-familiare che interessa esclusivamente l'orecchio, coinvolgendo frequentemente entrambi i lati. L'Otosclerosi è una malattia della capsula labirintica caratterizzata da focolai di riassorbimento osseo e successiva nuova ossificazione anomala.

L'Otosclerosi comporta principalmente un deficit uditivo di tipo progressivo, generalmente a carattere trasmissivo o misto, che può essere associato o meno ad acufeni (fischi o ronzii nell'orecchio) e leggeri disturbi dell'equilibrio. L'Otosclerosi interessa di solito individui adulti colpendo più frequentemente le donne. Nel caso in cui il paziente presenti una sordità con componente trasmissiva è possibile effettuare l'intervento chirurgico di stapedotomia per consentire un recupero della funzione uditiva.