Colesteatoma della Rocca Petrosa

Il Colesteatoma della Rocca Petrosa è una patologia rara, a lento accrescimento che tende ad erodere le strutture circostanti e ad estendersi in profondità nell'osso temporale fino alla Base del Cranio.

 

Il prof. Mario Sanna spiega che cosa è il colesteatoma della rocca petrosa

 

Per Colesteatoma della Rocca Petrosa si intende una cisti epidermoide che interessa la porzione petrosa dell'osso Temporale. Si estende oltre l'orecchio interno verso il centro della Base Cranica. La presentazione clinica della lesione è non solo variabile ma spesso fuorviante.

Si può presentare come Colesteatoma dell'orecchio medio, paralisi del Nervo Facciale progressiva od improvvisa, Ipoacusia Neurosensoriale o Trasmissiva, Otite Media Secretiva o complicanza intracranica.

Questa patologia può essere congenita, acquisita oppure iatrogena.

Di solito si manifesta con otorrea maleodorante, ipoacusia, paralisi facciale e Vertigini.

Il trattamento è chirurgico e deve essere effettuato presso centri con elevata esperienza nella chirurgia della Base Cranica.

 

Per saperne di più